Pepelovespatchwork

Pepelovespatchwork

domenica 5 marzo 2017

Esperimenti bottoni in stoffa e fimo #2


Continuano gli esperimenti. Per i bottoni in stoffa, ho finalmente fatto un bottone che volevo fare da anni, tra i più belli di quelli visti in rete, il ric-rac per le onde e una piccola balena. Ora dovrò farne altri e decidere come usarli, scelta che fa la differenza.
Poi il fimo... trovato in rete consigli: per ammorbidire il fimo vecchio, un po' di olio, infatti è andata meglio. rest il problema delle crepe e poi le carote mi si sono spezzate, e sì che non erano nemmeno belle dure. Altri consigli dalla rete: cuocere alla temperatura giusta, per il tempo giusto, non toccare finchè  non sono asciutti, ripassare con un vitrificante e per incollare parti piccole ci vuole il fimo liquid. Mamma mia! Avvicini una tecnica e scopri che è più complicata delle altre... vabbè, terrò duro, visto che l'obiettivo sono questi uccellini:
http://www.akirastudios.com/gallery2009.htm





sabato 4 marzo 2017

Bottoni di stoffa e di fimo


Due tecniche che mi ripromettevo da anni di avvicinare, e da anni avevo già il materiale di base... fimo bianco e arancione, ho tentato di fare la girella in forma di charms, con risultati quasi pessimi, causa durezza del fimo (sarà vecchio o da riscaldare un po'?), poi mescolando bene bianco e arancio ne è uscito un rosino perfetto per il naso di un maialino, così ne ho fatto dei mini bottoni e ne ho attaccato uno sulla stoffa, disegnandoci intorno il maialino e facendo il mio primo bottone di stoffa. Il disegno peggiora l'effetto finale, ma lavorandoci con un po' di pazienza dovremmo cavarne qualcosa di buono e comunque il mio primo bottone mi ha innamorato, perchè c'è della magia in ogno bottone di stoffa, specie se lo fai tu, ancorchè bruttino e sghembo.

domenica 19 febbraio 2017

Tovagliette invernali




Lavoretto natalizio che non avevano fatto in tempo ancora a postare. La necessità sarebbe quella di fare nuove tovagliette perchè da due siamo passati a tre e l'idea sarebbe quella di farne di stagionali, una per ogni stagione. Queste sono quelle invernali, che ci piacciono talmente che le stiamo usando ancora adesso. Col poco tempo che ho per cucire, ho puntato su una stoffa bella che fosse d'impatto con un semplice accostamento ad altra stoffa rossa; anche il binding è stato evitato a favore della velocità. Mi piacciono un sacco!

sabato 18 febbraio 2017

Hotel con quilt




Solo in Valle d'Aosta ti possono dare una camera d'albergo con tanto di pietra, travi a vista e meravigliosi quilt su ogni letto!

domenica 5 febbraio 2017

Recupero bavagline


Per due bavagline che avevo cucito avevo usato il feltro come imbottitura... mai più! Il calore della lavatrice le ha ritirate e si sono raggrinzite. Comunque ormai erano troppo piccole, così, visto che ora ce n'è bisogno, le ho recuperate e cucite più grandi. La tecnica è quella del crazy patchwork e le striscioline erano quelle messe via tutte le volte che me ne avanzavano da un lavoro, suddivise in pacchettini da 5 in palette, comodissimi per l'abbinamento immediato! Le bavagline di ora mi piacciono più delle vecchie, che rano tutte mono-sfondo! 






venerdì 3 febbraio 2017

Bavaglina



Le bavagline non bastano mai e in più il bimbo cresce in fretta, quindi via via bisogna sostituire quelle di grandezza inferiore. Questa è bella grande, fatta con scraps e rimasugli di stoffa (stoffine prese coi saldi natalizi e usate per... si vedrà). Poco tempo per cucire e ancor meno per pubblicare qui, motivo per cui ho scelto la via più semplice. Trapunto sì, ma veloce veloce e via!

martedì 24 gennaio 2017

Porta boule dell'acqua calda


Lo volevo fare da tempo! Progetto Hatched and patched... tagliato un po' di fretta e strettino, ma che piacere averlo fra le mani! Tutto in lana... mancano solo i bottoncioni! E' un'idea regalo carinissima... dovrei farne anche in stile Tilda!!!!