Pepelovespatchwork

Pepelovespatchwork

sabato 14 gennaio 2017

Orsetto Tilda



Un popino chiedeva un orsetto e in casa non ce n'era nemmeno uno... e visto che l'epifania si stava avvicinando...

venerdì 13 gennaio 2017

Porta cellulare



Cellulare nuovo, bisogno di portacellulare che lo ripari dai colpi, ritagli giapponesi e una stoffina country amatissima... una tasca per un tag, un nastrino e via!

giovedì 3 novembre 2016

Pensierino per una coppia di sposini



Dovevo fare un pensierino di matrimonio a una ragazza che da tempo aspetta che le cucia qualcosa, innamorata com'è dei lavoretti di appliquè che mi ha visto in giro,ed allora l'idea che mi è venuta è di queste due tovagliette,a imitazione di quelle che ho ricevuto per il matrimonio mio!  Il particolare del pizzo di San Gallo è d'effetto,mi piace moltissimo e lo riproporrò ancora!

domenica 23 ottobre 2016

Nature's journey: chi la dura...




Riprendo in mano questo progetto da tanto abbandonato, ma amatissimo come tutti i grandi quilt,specie se di Annie Downs. Un pezzettino per domenica...chi la dura la vince!

venerdì 14 ottobre 2016

Bavaglino bimbo



Un bel bavaglino bimbo, dietro in finto patchwork, davanti con tanti quadratini piccoli piccoli e recuperati dalla scatola degli scraps (adoro  i progetti con gli scarti!), Un elastichino fermato da un bottone e un altro bottone a cui agganciarlo ed eccolo quasi pronto:manca solo il nome per il nido e un minimo di trapunto per tenerlo fermo quando è in lavatrice...

sabato 24 settembre 2016

Tovaglietta


Rieccole!Sono le tovagliette regalatemi al mio matrimonio, le responsabili del mio amore per il patchwork. Avevo trovato la stessa stoffa e finalmente ho fatto la terza tovaglietta,così ora l'abbiamo tutti uguale! Mi piace la farfalla in Sangallo: l'effetto dal vivo è spettacolare. Sistema del doppio strato ribaltato:non lo usavo dai tempi degli inizi,ma non è male!!!

venerdì 9 settembre 2016

Pannelli country in cucina

Ho sistemato anche l'altro mobile. Mi piace un po' meno per i pannelli, ma per ora va bene così. Carta da aquerello (cartoncino) su cui ho appoggiato la stoffa, fermata sul retro con scotch di carta, per non rovinarla, perchè poi magari smonto tutto e ci cucio qualcosa. La tentazione è di rifare le cose per bene cucendo un pannello patchwork con tanto di trapunto, e magari già che ci siamo usano i pannelli di Hatched and patched, bellissimi... vedremo!